Come posso integrare al meglio il PC col mio sistema? Come posso scegliere esattamente le caratteristiche I/O di cui ho bisogno? Posso modificare le specifiche standard del PC in maniera tale da adattarle alle caratteristiche del mio sistema? Come posso customizzare l’interfaccia per eliminare dal mio sistema elementi non necessari? Può il mio PC fornire energia alle periferiche? 

Nell’adoperamento dei nostri PC senza ventola da parte dei nostri clienti, abbiamo visto diverse applicazioni quali: il controllo del livello di scorta del magazzino, il controllo dello stato di camion frigorifero, la gestione di filmati CCTV; nonchè la gestione di sistemi di chiamate di conferenza.

Ciascuno di questi sistemi utilizza una combinazione completamente unica di periferiche, che hanno bisogno in qualche modo di comunicare con il processore del PC. Le caratteristiche I/O, quindi, rappresentano una delle scelte di maggior rilevanza nell’acquisto di un PC.

Una scelta avventata in questo caso risulterà infatti nel dover armeggiare con gli adattatori o addirittura nel dover successivamente creare delle costose interfaccie customizzate. Allo stesso modo, non pensiamo vorresti specificare e pagare per interfaccie di cui non hai bisogno.

 

Esplorando le opportunità della customizzazione

Sarebbe perciò sicuramente un buon inizio controllare sia quali siano le periferiche a cui avrai bisogno di connettere il tuo PC, che controllare il tipo di interfaccia di cui queste hanno bisogno. Potresti essere fortunato e scoprire che queste ultime sono facilmente adoperate su molti PC fanless – ma molto spesso troverai delle discongruenze. Allora, ecco dove si rivela molto utile esplorare le opportunità della customizzazione.
 

Customizzazione attraverso il Face Module 

Molti dei nostri PC supportano l’implementazione dei FACE module (Function And Connectivity Extension Board), incrementando la varietà delle interfaccie disponibili. Utilizzando un FACE module, infatti, puoi aggiungere quattro ulteriori porte Ethernet Gigabit, fino ad un totale di sei, e permettere al PC di raddoppiare la sua capacità di hub di comunicazione.

 4 additional LAN with this Face Module
Face Module 4 LAN che fornisce 4 porte GbE LAN 10/100/1000BASE-T conformi con gli standard IEEE 802. 3/u/ab + 4 ingressi USB2.0 downstream, che supportano una trasmissione bidirezionale alternata dei dati fino a 480Mbps.

In più, puoi aggiungere due mini-PCI sockets addizionali o sei porte seriali, per permettere la comunicazione con stampanti di etichette, ad esempio, o supportare interfaccie RS-232. Più entusiasmante di tutti, è sicuramente l’implementazione del module con Power over Ethernet, permettendo alle tue periferiche come telecamere e telefoni di essere alimentate automaticamente attraverso il PC, eliminando in questo modo la necessità di fonte di energia separate. 

 4 additional POE-PSE with this Face Module

Il Face module 4 POE fornisce 4 ingressi POE LAN/PSE supportando una connettività Ethernet 10/100/1000BASE-T conforme con gli standard IEEE 802.3/u/ab e IEEE 802.3af, per alimentare via Ethernet dispositivi quali Telecamere, telefoni o modem.
 

Customizzazione attraverso il FACET

Un’altro esempio di customizzazione delle caratteristiche I/O che ti permette di ottenere il PC di cui hai bisogno è adottato su Fitlet. Utilizzando delle antenne, Fitlet-i/A10 possono abilitare una comunicazione Wi-Fi o una comunicazione di dati 3G tramite un’apposito allogiamento micro SIM integrato e il mini slot PCIe. Inoltre sono inclusi dei connettori e-SATA per ulteriori necessità di spazio di archiviazione esterna.

Incorporando una scheda FACET (Funzione e connettività di estensione T-Card) su Fitle-x/A10, invece di una comunicazione Wireless, si possono ottenere 3 porte GbE aggiuntive tramite il mini PCIe. Questi si rivelano perciò due modelli Fitlet molto diversi, che utilizzano lo stesso processore e formato.
 

Connettore mini PCIe integrato

Considera inoltre i connettori integrati come Mini PCI Express. Questi ampiano le capacità e funzionalità del PC, permettendo delle applicazioni quali GPS, carte video, decoder o comunicazione dati...

Utilizzando un modulo SIM integrato (incluso con IntensePC2, Fitlet I, FitPC4 Pro, etc...) , puoi creare una connessione diretta ad una connessione cellulare attraverso un modem cellulare Mini PCIe. Nell’applicazione precedentemente menzionata relativa al camion, la rilevazione centrale dello stato del veicolo e della sua posizione viene permessa dal sistema GPS collegato al network cellulare.

 3G data communications via on board sim socket

Montati su IntensePC2:Telit HE910-D mini PCIe cellular modem (1) e SIM card (2). L'antenna è collegata tramite cavo al modem (3).
 

Quale sarà il prossimo argomento?

Dopo aver scelto le caratteristiche I/O, bisogna pensare in maniera approfondita all’affidabilità del PC. Uno dei benefici più rilevanti dei PC senza ventola è dato sicuramente dalle poche parti mobili presenti o addirittura dall’assenza di queste ultime. Ma come puoi essere sicuro del fatto che il PC che sceglierai sosterrà un’elevato livello di utilizzo e di quanto durerà? Anche se la tua applicazione non richiede l’adoperazione del PC 24 ore su 24, vorresti indubbiamente che il tuo PC sia totalmente affidabile. Questa valutazione è quello di cui discuteremo nel nostro prossimo post di Conoscenza di Base. 


Contattaci per discutere le tue applicazioni o registrati alla nostra Newsletter per ricevere tutti i nostri consigli.