Fitlet RM è il più recente PC ultra-compatto che, in formato pocket, misura soli 10.8 x 8.3 x 2.4cm! A differenza della prima generazione di Fitlet, la nuova versione è dotata di un alloggiamento totalmente in alluminio (pressofuso) e pesa meno di 220 grammi. Questo mini PC fanless è basato su un processore quad-core AMD A10 Micro-6700T SoC ed offre un set  I/O senza precedenti.

Il nuovo design di Fitlet RM è stato progettato per ottimizzare la performance della CPU e contemporaneamente per far fronte alle condizioni più estreme e difficili, rappresentando un vero e proprio passo avanti se paragonato ai precedenti modelli Fitlet e con molti altri PC ad oggi presenti sul mercato. Questa è la ragione per la quale crediamo tu debba adottare Fitlet RM per le tue applicazioni industriali, mediche, di sicurezza... e molte altre ancora!

Fitlet RM versus Intel NUC


Progettato per operare in condizione estreme 

Fitlet RM è stato progettato con un alloggiamento totalmente in metallo (alluminio) e con componenti ad incastro che assicurano un’elevata resistenza strutturale. Unitamente alla caratteristica del raffreddamento passivo - nessuna ventola, nessuna componente in movimento - il risultato è un PC in grado di sopportare in modo affidabile condizioni estreme e di stress.

In particolare, il nuovo PC industriale Fitlet RM si distingue per le seguenti caratteristiche:

- Resistenza  ad ambienti particolarmente sporchi (fabbriche, magazzini, aziende agricole…) e con una considerevole presenza di polvere, umidità o inquinamento dell’aria. La dissipazione del calore è permessa con la conduzione termica diretta all’alloggiamento del PC, per cui l’aria non circola tra le componenti interne. Questa peculirità rende ideale l’integrazione del Fitlet RM all’interno di camere bianche e ambienti sterili ed annulla il rischio di guasti dovuti a malfunzionamento della ventola o all’accumulo di polvere.

- Resistenza a temperature estremamente alte o basse. L’assenza di componenti mobili, il raffreddamento passivo e la memoria di tipo SSD, infatti, fanno sì che l’affidabilità del Fitlet così come le sue prestazioni termiche non subiscano variazioni nel tempo assicurando un’operatività continuativa con temperature che possono oscillare tra -40°C e + 70°C.

- Resistenza alle vibrazioni e agli urti; Fitlet RM è stato ampiamente collaudato con successo per vibrazioni, scosse ed urti. E’ stato perfino testato sotto le ruote di un’auto, dimostrando di riavviarsi senza problemi.

 Fitlet RM resisting to vibrations and shocks


Progettato per ottimizzare le prestazioni della CPU 

Fitlet-RM è basato su un processore quad-core AMD A10 Micro-6700T SoC da 64-bit @1.2GHz con una velocità potenziabile fino a 2.2 GHz utilizzando la tecnologia “boost”. L’alloggiamento in metallo garantisce un’ottima gestione della dissipazione del calore, permettendo di potenziare al massimo le prestazioni del processore e migliorando l’operatività rispetto a sistemi analoghi basati su altri processori sia per le versioni Windows che Linux 1.2GHz. 

“L’ abilità di battere il TDP con il suo nuovo design termico offre un rilancio delle prestazioni del sistema.” Conferma Anandtech. “Infatti, l’AMD A10 Micro-6700T sorpassa tutti i Bay Trail equivalenti ed i sistemi Braswell in quasi tutti i benchmarks”.

 

Battendo molti Mini PC Intel 

Commentando sul processore AMD A10 Micro-6700T, Phoronix aggiunge: “Complessivamente, il Fitlet con AMD A10 Micro-6700T risulta un’ altra vittoria per CompuLab. Fitlet, infatti, è molto piccolo e batte gli standard del mercato per PC dal formato piccolo – come ad esempio Intel NUC. E’ completamente fanless e possiede delle opzioni di connettività molto ricche, includendo dual Ethernet (o quad Ethernet con Fitlet-X), multiple porte USB2/USB3, WiFi 802.11ac compatibile con Linux, ed addirittura una connettività eSATA.

La qualità costruttiva di Fitlet risulta anche fantastica – cosi come mostrato con tutti i prodotti CompuLab che ho avuto la possibilità di recensire negli scorsi cinque anni. Come mostrato dalle ultime pagine dei risultati, le prestazioni risultano anche molto coinvolgenti, battendo i processori Bay Trail SoCs cosi come le CPU Intel notebook delle ultime generazioni - Core 2 Duo, Core i5 520M, etc.
  

Fitlet RM benchmark CPU

Prestazioni di elaborazione: AMD A10 Micro-6700T @1.20GHz performa quasi al doppio di Intel NUC basato su  Intel Celeron N2820 @2.40GHz dual core. Risulta invece molto simile all’ Intel NUC basato sulla CPU Intel quad core di 5˚ generazione - 50IOU @2.10 GHz.
  


 

Fitlet RM benchmark CPU 

Le prestazioni grafiche registrate da OpenBenchmarking: AMD A10 Micro-6700T (con AMD Radeon R6 Graphics) ha mostrato delle prestazioni migliori rispetto ad Intel NUC N2820 (Intel Atom Z36xxx) e Intel Compute Stick Z3735F (Intel Atom Z36xxx). 

Confrontando AMD A10 Micro-6700T con sistemi Intel Atoms da velocità leggermente più elevata come ad esempio Z3795, Jason Bayton ha inoltre confermato le ottime prestazioni di Fitlet RM. “Nonostante sia a basso consumo (4.5w TDP chip), l’AMD A10 Micro-6700T risulta una CPU molto capace. Nei benchmarks va infatti più veloce dei similari sistemi Intel Atoms, e dei sistemi Intel Atoms leggermente più veloci che sono stati lanciati lo stesso periodo come il Z3795, un chip usato comunemente in tablet e laptop, come visto nel benchmarks di PassMark’s”
  

 

 AMD A10 Micro-6700T vs Intel Atom Z3795  
 

“Questo fitlet è di gran lunga il più piccolo ed utile mini-PC su cui abbia mai avuto modo di mettere le mani! Ho usato molti NUC in passato e, nonostante il loro formato convenientemente piccolo, questi sono spesso ostacolati dalle limitazioni di hardware o prezzo.”