Recentemente un nostro cliente ci ha interpellati alla ricerca di un lettore multimediale 4K. Vale la pena di spiegare il significato del termine 4K, spesso utilizzato in modo improprio.

4K o UHD?

Il vero formato 4K ha una risoluzione di 4096x2160 pixel ed è spesso utilizzato nel digitale cinematografico. Per molti tra coloro che vogliono riprodurre contenuti ad altissima risoluzione, 4K significa in realtà Ultra HD. Talvolta viene definito ‘quad HD’ dato che con la risoluzione di 3840x2160 quadruplica di fatto la risoluzione dei contenuti tipicamente Full HD  (1920x1080) che gran parte delle persone utilizzano ora. In questo caso, ciò che il nostro cliente realmente stava cercando era l’Ultra HD. UHD, 4K and screens resolutions

Una sfida ulteriore era rappresentata dal fatto che il cliente richiedesse un media player in grado di trasmettere non soltanto contenuti con l’usuale framerate di 30FPS (fotogrammi al secondo) ma anche con framerate di 60FPS. Una scelta per loro cruciale. Per questo ho deciso di eseguire un paio di test in laboratorio.


Gli elementi testati

Il lettore: ho utilizzato il nostro MINIX X88-I basato sul processore Rockchip RK3288, che è in grado di riprodurre contenuti in alta risoluzione @60FPS. Rispetto ai 30FPS.

Il display: ho scelto il display U-Line Ultra HD da 84” del nostro partner Philips (BDL8470EU) e un cavo HDMI 2.0 perché è quello necessario per trasferire al display un segnale con una tale larghezza di banda.

Il contenuto:  ho utilizzato un video Ultra HD @60FPS, e trovarlo è stato piuttosto impegnativo soprattutto perché volevo essere certo che qualora il video fosse stato convertito in qualsiasi modo l’operazione fosse avvenuta in modo perfetto. I file scaricati da YouTube o da altre piattaforme, una volta analizzati non hanno  più 60FMR ma solo 30 e un’intensità di colore di 8bit.  Alla fine ho dovuto contattare una società specializzata in contenuti che mi ha dato i file più adatti. Ho fatto test anche @25/30FPS. 


Test & Risultati

Ed ecco le prove – Prima di tutto ho testato il MINIX X88-I riproducendo contenuti Full HD (1920 x 1080 pixel) @59.940FPS, come riferimento. 

 full HD 60fps minix x88-i

Secondo passo: al primo tentativo il formato Ultra HD@25/30FPS con MINIX X88-I ha funzionato bene. 

UHD 30fps with Minix x88-i

Ma non @60FPS … Perché? Ho scoperto che il lettore MINIX X88-I può riprodurre solo video con intensità di colore di 10bit ma i nostri file erano a 8bit.

Così siamo tornati al formato Ultra HD@59,9FPS con una profondità di colore di 10bit. Il risultato è stato eccellente con un’immagine nitida e una luce incredibile.

UHD 60fps with minix x88-i 


Le mie conclusioni 

Ero scettico su quale sarebbe stata la differenza tra frequenza dei fotogrammi diversa ma adesso mi sono convinto. Oltre ad ottenere un’immagine straordinaria, grazie al display utilizzato, passare a 60FPS fa una differenza che si può effettivamente vedere. Il video appariva più fluido e naturale. Vedere la riproduzione di immagini come una prestazione sportiva o una scena relativa allo scorrere dell’acqua sembravano essere veramente “reali” ed eccezionali da guardare su di uno schermo di così grande formato.